Picchi di frequenza n.100 | Dal vivo un’ultima (?) volta

Ci festeggiamo e vi salutiamo con un live a Piano Terra, sia chiaro: è un arrivederci, non un addio!

Da settembre 2015, per ben 99 volte, vi abbiamo accompagnato con il nostro settimanale di montagna.
Lo abbiamo fatto con i nostri 30 minuti del venerdì su Radio Onda d’Urto e con un podcast.

Il prossimo 19 aprile vi invitiamo tutte e tutti a condividere l’ultima puntata settimanale di Picchi, la numero 100. L’entusiasmo è quello dei primi giorni, il tempo a disposizione no. Non riusciamo a far fronte alla cadenza settimanale con la precisione che questa nostra creatura merita, anche se ci piacerebbe proseguire con dei live DOVE e QUANDO ce li proporrete (come già accaduto con Ape Milano o in occasione dell’ultima Critical Wine genovese).

L’appuntamento è per le 19.30 VERE, il live durerà non più di 45 minuti, dopodiché ci facciamo una bella cena benefit conviviale.

Gli ospiti del puntatone sono in via di definizione.
Keep in contact e non dimenticate che potete recuperare tutta ma proprio tutta la vicenda qui sotto!

Un ringraziamento da Abo, Martino e Luca.

Puntata 96 | Peter sui luoghi del terremoto, montagna e accessibilità

Nella numero 96 di Picchi di frequenza facciamo la conoscenza di Peter, apeino romano (ma solo d’adozione) che a più riprese cammina e anima progetti solidali sui luoghi del sisma, in particolare nella zona di Norcia. Il secondo ospite della puntata, Max, ci racconta di un progetto “diversamente solidale”, parliamo di montagna accessibile e disabilità.

Puntata 95 | Camos, la miniera e Marco

Nella puntata 95 di Picchi di frequenza presentiamo “Camos“, vi raccontiamo una gita sociale “apeina” alle miniere dei Piani Resinelli, ci ascoltiamo qualche parola di Marco Confortola ma non soltanto. Comincia oggi il countdown verso la puntata 100!


Copyleft 2017 AMONTE.INFO | Built by TANOMA